Fase B - Progetto collettivo a finalità ambientali, prati ricchi di specie

Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 - Misura 16 - operazione 16.5.1 fase B, 2019-2022 - progetti collettivi a finalità ambientale

Conclusa la Fase A, il Parco ha proseguito con la Fase B del Progetto collettivo a finalità ambientale: il complesso degli interventi ricompresi nel progetto esecutivo, con cui avviene il recupero di ambienti di grande interesse floristico e vegetazionale e il mantenimento degli stessi affinché aree di pregio recuperino o mantengano le loro caratteristiche ecologiche.

Finalità dell’operazione

Il progetto si propone quale programma di recupero e di buona gestione di una serie di paesaggi agricoli tradizionali attraverso: il miglioramento dello stato di conservazione di habitat e di specie animali e vegetali di interesse comunitario presenti sul territorio del Parco mediante il sostegno ad attività agricole "tradizionali" e la conseguente conservazione di un paesaggio agricolo attrattivo per il turismo.

Risultati attuali

Sono 13 i soggetti, privati cittadini e associazioni, aderenti alla fase B del progetto che si sono impegnati in interventi di conservazione attiva del territorio.

I lavori sono legati al:

  • recupero delle aree prative abbandonate
  • recupero dei prati in boschi magri
  • gestione estensiva di aree a prato

Le attività inserite nel progetto collettivo territoriale si trovano nelle zone di: Manzano (Comune di Mori), Talpina e Polsa (Comune di Brentonico), Prati di Nago (Comune di Nago-Torbole).

Sostegno finanziario:

La spesa complessiva è di 105.987,33 euro, di cui 79.625,19 euro finanziati grazie all'operazione 16.5.1 – fase B del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 (il 42,980% quale quota FEASR pari a euro 34.222,91; il 39,914% quale quota Stato pari a euro 31.781,60; il 17,106% quale quota PAT pari a euro 13.620,68).

Per maggiori informazioni sulle opportunità di finanziamento, visita il sito del PSR e della Commissione europea dedicato al FEASR.
Per saperne di più sulle iniziative del Parco finanziate dal PSR 2014-2020 vai alla pagina Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020.

© Parco Naturale Locale Monte Baldo

c/o Comune di Brentonico - Via Fabio Filzi, 35 - 38060 Brentonico (TN)

Tel. 0464/399103 - Fax 0464/399120 - E-mail - Posta certificata

StudioBLQ - Web Agency Trento