Home / Cosa facciamo / Progetti speciali

Corso di formazione Turismo e agricoltura nel Parco

Il Parco Naturale Locale del Monte Baldo ha previsto l'avvio e la realizzazione di un percorso formativo per tutti i portatori di interesse attivi nel territorio del Parco e dei potenziali territori aderenti, al fine di dare valore alle risorse del territorio e avviare un processo di avvicinamento e sensibilizzazione alla strategia di sostenibilità e turismo portata avanti dalla Provincia di Trento e dal Parco nell'ambito di queste aree.

L'intento è quindi quello di condividere i valori e le strategie del Parco Naturale del Monte Baldo promuovendo azioni collettive di promozione del territorio, dando seguito ai percorsi partecipati già intrapresi dal Parco, con particolare riferimento al percorso per l'ottenimento della certificazione CETS - Carta Europea del Turismo Sostenibile nelle Aree Protette.

I destinatari della presente proposta formativa sono operatori dei settori del turismo (strutture ricettive, servizi al turismo, enti di promozione turistica), della ristorazione, dell'agricoltura e dell'allevamento ed eventuali altri stakeholder e cittadini dei Comuni aderenti al Parco Naturale Locale del Monte Baldo.

   

 


 

Materiali del Corso


Contenuti e Articolazione

  • TURISMO SOSTENIBILE: L'AMBIENTE COME OPPORTUNITÀ E SFIDA PER IL FUTURO, lunedì 15 ottobre dalle ore 18:30 alle ore 22:00
    Con: Maura Gasperi (Natourism s.r.l.), Manuela Francesconi (Parco naturale Locale Monte Baldo), Enrico Camanni (Sweet Mountains)
    L'ambiente come valore turistico; testimonianze di chi ha saputo valorizzare in maniera sostenibile un territorio di montagna puntando alle differenze e peculiarità di luoghi alpini.
  • SVILUPPO SOSTENIBILE: L'IMPORTANZA DEI PRODOTTI A KM0 E GLI ADEMPIMENTI NORMATIVI,  lunedì 22 ottobre dalle ore 18:30 alle ore 22:00
    Con Vittorina Fellin
    Si parla spesso di importanza dell'acquisto dei prodotti a km0 soprattutto per i vantaggi economici ed ambientali che queste scelte comportano. Ma quali sono le procedure per commerciare questi prodotti ed essere in regola con la normativa italiana (applicazione sistema HACCP)?
  • COMUNICAZIONE WEB E STORYTELLING, lunedì 5 novembre dalle ore 18:30 alle ore 22:00
    Con Mara Lona (Cembrani DOC)
    Spunti per promuovere la propria attività online e offline in modo semplice ed efficace, curando la propria presenza sul web e applicando tecniche di storytelling per raccontare i propri prodotti e il territorio
  • FARE RETE: COSA SIGNIFICA, DALLA TEORIA ALLA PRATICA, mercoledì 7 novembre dalle ore 18:30 alle ore 22:00
    Con Elisa Travaglia e Sandro Gottardi
    L'importanza del "Fare rete" tra i portatori di interesse del territorio: operatori turistici, aziende agricole, soggetti di promozione, amministrazioni, associazioni e privati cittadini. Opportunità e difficoltà attraverso il racconto di esperienze concrete in altri territori.
  • LA CULTURA DELL'ACCOGLIENZA: FATTORE CRITICO DI SUCCESSO NEL TURISMO, lunedì 12 novembre dalle ore 18:30 alle ore 22:00
    Con Elisa Travaglia
    L'importanza di saper accogliere l'ospite con autenticità e positività. Conoscere il proprio territorio ed essere in grado di "raccontarlo", coinvolgendo il turista nella sua scoperta, per offrirgli un'esperienza unica e memorabile.
  • FARE RETE: COMARKETING TRA TURISMO E AGRICOLTURA, lunedì 19 novembre dalle ore 18:30 alle ore 22:00
    Con Daniela Dalbosco
    Lo sviluppo di progettualità condivise e azioni di comarketing tra aziende agricole e operatori del turismo per una promozione del territorio più coerente e integrata.
  • LABORATORIO DI PROGETTAZIONE DEL PRODOTTO SOSTENIBILE E FORUM: RIPARTIAMO DALLA CETS, lunedì 26 novembre dalle ore 18:30 alle ore 22:00
    Con Maura Gasperi e Manuela Francesconi
    La parte laboratoriale, fortemente pratica, ha l'obiettivo di "co-progettare" idee per i prossimo triennio, dando continuità al percorso già fatto per l'ottenimento della certificazione CETS Carta Europea del Turismo Sostenibile.
    Idee che avranno un carattere di rete e non solo di singolo territorio comunale.
  • STORYTELLING DEI PRODOTTI E DEL TERRITORIO PRESSO IL RISTORANTE FORTE ALTO
    (prima metà di novembre; costo 35€)

    I prodotti enogastronomici hanno un ruolo sempre più centrale nell'esperienza del turista consapevole e nella valorizzazione del territorio. Il percorso prevede un evento conclusivo presso il ristorante Al Forte Alto di Nago, con storytelling dei prodotti e del territorio. É previsto un costo pari a euro 35,00 a persona: la partecipazione è facoltativa e il primo giorno di corso sarà comunicata l'attivazione dell'esperienza) 
  • IL VIAGGIO (8 ore) (entro la fine di novembre)
    L'obiettivo del viaggio è di avviare un confronto con una realtà affine dal punto di vista territoriale e che abbia però già intrapreso con successo un percorso di valorizzazione e innovazione del prodotto territoriale, in un'ottica di sostenibilità e di attivazione di reti. La destinazione sarà concordata con il Parco.
Corso di formazione Turismo e agricoltura nel Parco
Corso di formazione Turismo e agricoltura nel Parco
(foto di Parco Locale del Monte Baldo)
Corso di formazione Turismo e agricoltura nel Parco
Corso di formazione Turismo e agricoltura nel Parco
(foto di Parco Locale del Monte Baldo)
Corso di formazione Turismo e agricoltura nel Parco
Corso di formazione Turismo e agricoltura nel Parco
(foto di Parco Locale del Monte Baldo)
Condividi su